sabato 25 aprile 2015

Un'anno senza sapere (il titolo).

Best of degli header del blog.

Pensate che non ho scritto un post celebrativo per i miei 20 anni ed invece lo faccio per il blog. Roba da matti. Ma ormai credo lo aveste intuito anche voi... che sono matta. 
Allora oggi è il 25 aprile e guarda caso il mio "nuovo" progetto compie un'anno. E' ancora un piccolo neonato, ed è così indefinito che io lo chiamo contenitore. Un contenitore di cose belle.
Cerco di parlare di ciò che viene snobbato, di ciò che io amo a prescindere (dall'obiettività). Cerco film sconosciuti, cerco letture anelate. Insomma questo blog è una continua ricerca.
Il precedente invece era una catena di montaggio; ogni giorno (quasi) una recensione. Anche di film orribili. Anche di libri da buttare nella spazzatura. Ecco quello che voglio scongiurare con Non lo so adesso: l'effetto catena di montaggio. Non voglio più sentirmi obbligata a parlarne per forza (che ci sarebbe anche facebook per quello, tant'è), voglio semplicemente che l'atto di scrivere (anche dei limoni nel mio giardino) sia un'atto naturale. Una necessità, a volte. 
Lo scrivere mi ha portata anche su altre vie quest'anno, infatti ho cominciato a commentare per SAYLORmag, insomma sembra quasi che il meccanismo stia ingranando.
E devo ammettere che io sto benissimo così e che trovo che questo piccolo angolo mi rappresenti davvero. Sono grata a chi segue i miei post strampalati e quindi più che auto-celebrarmi questa è una buona occasione per dirvi GRAZIE di cuore!!!
Vi prometto (manco fossimo in piena campagna elettorale) che cercherò di impegnarmi sempre di più e di far crescere la mia autostima. In particolare l'ultima promessa è davvero difficile. Ma ci si prova.
Buona giornata a tutti. Passo e chiudo.

18 commenti:

  1. Buon primo bloggheanno, giovanissimo sito senza titolo! ;)

    RispondiElimina
  2. E noi diciamo grazie a te. Sto scoprendo un sacco di cose che ignoravo e un mondo (quello degli anime) che rischiavo di abbandonare. Alla fine, scrivere e divulgare i propri pensieri, quando lo si fa con tatto e gentilezza, come nel tuo caso, non è mai un percorso univoco.
    Quindi grazie di cuore a te.
    E sappilo, ho un debole per le donne matte ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh <3 continuerò a scrivere con tanto tatto e gentilezza allora ^_^

      Elimina
  3. A me lo stile del tuo blog piace proprio perché rispetto ad altri è diverso, sei indipendende. Continua così!
    Auguri Barbara. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono così indie oh oh oh... Grazie Salvatore <3

      Elimina
  4. Auguri ad uno dei miei blog preferiti! ♥

    RispondiElimina
  5. L'obiettività è la morte della critica... tu DEVI essere di parte, esprimere le tue convinzioni con tutta la passione di cui sei capace, perchè scrivendo di ciò che si ama si scrive anche meglio. E infatti questo blog è bellissimo: ti auguro (almeno) mille di questi post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono arrivata a quota 122. Sono sulla buona strada. Grazie mille per le tue parole, scrivi sempre dei commenti pieni di significato che molte volte li rileggo con piacere. Questa sì che è una buona carica di autostima :D

      Grazie infinite ^__^

      Elimina
  6. Ricordo che sono stato uno dei primi a seguirti. Il tuo blog è davvero molto cresciuto e anche tu con esso.
    Non aggiungo altro, non ho consigli da dare, però ti faccio gli auguri di questo anniversario.
    Sei una brava blogger, ci metti tanta passione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo anch'io *___*
      Ci metterò sempre più passione per divertirmi sempre di più. Grazie mille!!! ^_^

      Elimina
  7. Complimentii :D
    Con i blog di recensioni si rischia di scivolare nell'effetto catena di montaggio e a molti questo formato sta stretto. I blog "calderone" sono sempre più spontanei :)
    Per quanto riguarda l'autostima, metticela tutta! A poco a poco ce la dobbiamo costruire da soli ed è difficile, ma non impossibile! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Che poi l'autostima si acquista anche con l'età e l'esperienza :3
      Da questo punto di vista ho parecchia strada davanti a me e ho intenzione di sfruttarla al massimo! Grazie infinite <3

      Elimina
  8. tanti auguri al tuo blog...
    e auguri anche ai tuoi vent'anni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e... io volevo avere 19 anni per sempre. Sigh ~__~

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...