giovedì 26 febbraio 2015

Pillole virali: Bee and PuppyCat


Bee and PuppyCat è una serie di Cartoon Hangover. Cos'è Cartoon Hangover? Un canale youtube dove vengono "trasmessi" episodi di cartoni animati prodotti da loro. Sono diventati famosi perché tra i creatori spiccano spesso nomi già conosciuti con la serie Adventure Time, e per me ogni cosa che si ispira ad AT è oro colato. Trasmettono serie ma anche corti che vi invito a guardare. E' un canale di riferimento per chi ama i cartoni animati non nel senso stretto del termine, ma per tutte le fasce d'età, d'altronde se siete finiti su questo blog è perché non cercavate su google prodotti da falegnameria ecco. Quindi era scontato che mi guardassi Bee and puppycat. La serie non l'attendevo perché ho scoperto della sua esistenza giusto quando è uscita la prima puntata. Comunque indovinate un po'? La creatrice della serie è l'adorabile Natasha Allegri, colei che ha "partorito" i due personaggi spin-off di AT per eccellenza: Fionna e Cake. Infatti Bee e il suo gatto scontroso somigliano molto alle sue creature più famose. La serie si contraddistingue per i suoi colori tenui e tendenti al rosa. Se nel primo episodio non avete capito un acca della trama non preoccupatevi. Non siete i soli. Per capire bene la vita di Bee bisogna risalire ad altri due episodi che fungono da prequel, ma che sono stati pubblicati in seguito sul canale.



Bee è disoccupata e si guadagna da vivere andando in missione con il suo gatto parlante. Indossa una tutina che fa molto Saylor Moon, tipo eroina dello spazio (?). Ma forse mi ricorda Saylor Moon per altri particolari che ora non riesco a collegare. Puppycat probabilmente fu in passato un principe ora trasformato in gatto per i motivi che ha spiegato lui stesso. Il personaggio di Bee non lo vedo così lontano dalla realtà, è una ragazza: stralunata, pigra, confusa, solitaria ecc. questi lati del suo carattere sono stati giudicati come abbastanza noiosi però per me è un passo avanti. Non tutti i personaggi femminili devono essere sorridenti e spavaldi. Si spiegherebbe anche il perché della serie, in pratica si divide tra la sua vita di dolce far niente e un luogo tutto dedicato all'immaginazione. La caratteristica che fa incavolare gli spettatori dello show è che Bee non ha i piedi per terra e si lascia andare, non pensa al suo futuro. Lo so che non volevate il pappone psicologico anche perché io non sono chi per analizzare così un cartone animato ma è un'opinione come un'altra. Oltre alla grafica estremamente curata e queste continue incursioni nel mondo parallelo costruito dal gatto bisogna rendere omaggio ad un'ottimo lavoro di doppiaggio che culmina con la voce metallica di puppycat. Ho visto qualche video del backstage mentre doppiavano e sono rimasta affascinata dal lavoro dei doppiatori. Oltre a tutto questo il concept dei personaggi è estremamente carino. I fondali sono fenomenali, per me delle vere opere d'arte. Con Bee si stacca e non si stacca. Il cervello non va totalmente in pappa (pur conservando i toni dementi del buon AT) e c'è anche spazio per qualche riflessione, ma le parti "pigre" non si impongono, il tono ironico prevale volentieri su tutto il resto. Originale, divertente e colorato il cartone della Allegri non poteva che risultare altrimenti. In patria è già un fumetto, come lo sono anche AT e Over the garden wall. La prima stagione si compone di 4 episodi più i 2 episodi extra che ho inserito prima. Ovviamente continuerà, almeno le visualizzazioni ne attestano il successo, presumo per lo più negli USA (?!). Che dire di più: l'ho amato da subito. Irresistibile sotto ogni punto di vista.



Se non ve la cavate con l'inglese o preferite in ogni caso i sottotitoli allora vi consiglio di andare sulla pagina facebook Subtoon. Più specificamente qui trovate i link dove potrete scaricare le puntate per poi attaccarci sopra i sottotitoli in italiano. Tra l'altro visto che è una pagina fenomenale e utilissima vi avviso che potrete trovare i subs di tantissime altre serie come: Over the garden wall, Gravity falls, Steven Universe o anche Bravest warriors; un cartone sempre di Cartoon Hangover.

E voi: avete visto la serie? Cosa ne pensate?

4 commenti:

  1. Beh...l'animazione è da paura, ricorda molto gli anime e il gatto è troppo bello! :-) grazie per avermi fatto conoscere questo cartone animato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma prego a me fa solo piacere diffonderlo <3

      Elimina