domenica 9 novembre 2014

Over the Garden Wall, Patrick McHale

E' la prima miniserie animata (indirizzata ad un pubblico di bambini) prodotta dalla Cartoon Network. Anche se riflettendoci attentamente si può dire tranquillamente che è la prima miniserie mai realizzata di questo genere. Mi sono interessata alla serie perché è stata concepita da Patrick McHale che stimo principalmente per Adventure Time e per tutti quei piccoli passi avanti che sta compiendo con il suo personalissimo modo di fare animazione. Di creare qualità. La serie si basa sempre su un corto dello stesso McHale; Tome of the Unknown. Di questa serie è stato anche confermato il fumetto (ovviamente solo negli USA, purtroppo) con i disegni di Jim Campbell, se volete vederne un'estratto potete andare qui, ugualmente qui sotto lascio un'immagine.


La serie animata nasce come uno speciale di Halloween e si trasforma in uno show per nulla banale, con atmosfere inquietanti e rubate alle favole, a primo impatto mi ha ricordato quel gran capolavoro che è il fumetto Dolci tenebre. Sa essere grottesco, a suo modo, ma anche pieno di doppi sensi che un bambino non potrà certo cogliere. I due fratellini incontreranno un sacco di animali parlanti (e qualche umano ogni tanto) strani sul loro cammino, e quasi tutti sono vestiti. Perché l'idea nasce così; c'erano una volta due fratelli che smarrirono la via verso casa e si ritrovarono dispersi nei boschi. A quanto pare questa terra nella quale vagano (con atmosfere autunnali quasi confortanti) si chiama Unknown (sconosciuta). Wirt e Greg incontreranno Beatrice che li accompagnerà per molto tempo, questa rondine parlante un po' scontrosa nasconde un segreto, o meglio deve liberarsi da una maledizione. Le prime puntate mantengono un'atmosfera di mistero ma con quel tocco di leggerezza che fa piacere sentire ogni tanto. Nella nona puntata finalmente si capisce di più su questo luogo magico dove il tempo pare essersi fermato poiché questi due bambini riescono a tornare a casa (ciò pone un'interrogativo: quindi sono due dimensioni parallele? O è tutto un sogno dei due bambini?) ma questa strana creatura con due corna in testa non smette di seguirli. La decima puntata ha dei momenti salienti e molto inquietanti, con la canzone Potatoes and melasses deformata che risuona nella scena della "resa dei conti" (non sapevo come altro definirla). Il finale è inaspettato e chiarisce molti interrogativi, per esempio perché all'inizio Wirt ha delle caramelle con sé? (Se proprio volete spoilerarvi il finale andate alla fine del post). Semplicemente non si può dire che sia adatto solo per i bambini, anzi sembra quasi una serie per gli adulti visto che ci si pone molte domande, domande che probabilmente il pubblico più giovane neanche si porrà.
La colonna sonora è stata tutta composta dallo stesso McHale in veste di tuttofare e dalla Basting Company, ho notato che le copertine della colonna sonora pubblicate sul canale Youtube della Cartoon Network se vengono unite formano la frase "the unknown", dico solo che hanno pensato proprio ad ogni dettaglio.
Qui sotto vi lascio la canzone Potatoes and melasses; la mia preferita tra le dieci canzoni cantate (non ho trovato il titolo della canzone che Wirt ascolta su cassetta all'inizio della nona puntata!!!).


Un progetto fantastico nel quale si vede l'impegno di McHale (anche se io sono di parte su Adventure Time e simili). E' riuscito a creare una serie che non ha bisogno di seguiti e riesce a risultare proprio ciò che voleva lui; un'esperienza vera a propria. Aldilà del lato visivo, perché si sa che l'occhio vuole la sua parte (e i disegni sono meravigliosi), lascia un messaggio in sottofondo e risulta come un'avventura perfetta da guardare in autunno o nel periodo di Halloween pur non essendo solamente conciliabile con quella festività. Ho visto le puntate in lingua originale senza i sottotitoli (mi sono abituata al doppiaggio originale di Adventure Time, questa serie dunque sarebbe stata una passeggiata) ed alcuni accenti sono stati decisamente difficili da capire, ci sono alcuni personaggi che si mangiano le parole, mentre altri fanno battute con doppi sensi che non sempre riuscivo ad intendere, però tutto sommato me la sono cavata. A me la serie è piaciuta tantissimo e spero che arrivi prima o poi anche in Italia, sfido troppo la sorte se dico che vorrei anche il fumetto in italiano?
Mi sa di sì.

SPOILER: secondo molti i due fratelli sono finiti in una specie di purgatorio perché nella puntata numero nove si nota bene la scritta sopra il cimitero, troppo simile a "over the garden wall", oltretutto la rondine si chiama Beatrice, come una certa Beatrice nella Divina Commedia (dove ritorna il tema del purgatorio). McHale ha confermato quest'ultima teoria di una fan su Twitter. Perciò è ufficiale i due protagonisti si trovavano in un limbo, tra la vita e la morte e tutta questa ipotesi è ancor più confermata dalle scene finali.



17 commenti:

  1. Sapevo che doveva iniziare, ma non pensavo proprio questo mese di Novembre!
    Corro a recuperarlo, visto che sono in tempo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poi mi dici cosa ne pensi che sono curiosa ;)

      Elimina
  2. sai dove posso trovarla sottotitolata?tnx

    RispondiElimina
  3. sai dove posso trovare le versioni sottotitolate?:)leggendo la tua "critica" mi hai incuriosito molto...(poi son un fan di adventure time)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui arriva la nota dolente, purtroppo non ho trovato i sottotitoli secondo me toccherà aspettare ancora un po', l'ho vista in originale xD

      Elimina
    2. Se vanno bene anche in inglese io ho scaricato le puntate da torrent, e si potevano mettere i sottotitoli in inglese per non vedenti e l'ho vista così.
      Non so se posso postare il link del torrent, comunque è kickass torrent.

      Elimina
    3. Federica se vuoi postarli va benissimo anch'io l'ho visto attraverso torrent comunque la pagina facebook Sub Toon ha tirato fuori alcune puntate con i sottotitoli in italiano :)

      Elimina
  4. La canzone che cerchi (quella dell'episodio 9) è un pezzo originale dello show.
    Non ha un titolo ma su youtube è conosciuta come "The fight is over":
    https://www.youtube.com/watch?v=HIxXvKT2K6Y&spfreload=10
    Tra l'altro è identica a "Ballrooms of Mars" dei T. Rex:
    https://www.youtube.com/watch?v=mCUIuCuzdII&spfreload=10

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembrava di averla già sentita!!! Grazie mille xxx <3

      Elimina
    2. Figurati! Grazie a te per avermi fatto scoprire "dolci tenebre".
      Non lo conoscevo, ma sicuramente andrò a cercarlo in fumetteria, perchè sembra stupendo.

      Elimina
    3. Degli stessi autori è uscito di recente anche Bellezza di cui parlerò prima o poi, è un volume che attendo moltissimo e gli avevo anche dedicato il badge del blog .

      Elimina
  5. grazie, allora cercherò anche quello.
    mi permetto di consigliarti anch'io un paio di titoli, sono 2 anime: "kaiba" (lo trovi su youtube sottotitolato in italiano) e "tenshi no tamago - l'uovo dell'angelo" (si trova anche quello su yt ma secondo me ti conviene cercarlo in hd).
    Ti lascio anche il mio tumblr: http://occhisenzavolto.tumblr.com
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow Kaiba è stato diretto dallo stesso di The Tatami Galaxy e sembra prendere ispirazione da Tezuka. Anche l'altro titolo che mi hai suggerito è molto interessante, ho notato che ne è stato tratto anche un film non d'animazione, mi consigli anche quello?
      (Credo che mi butterò sul mio carissimo torrent per recuperare tutto questo :P)

      Su Tumblr ti seguo ben volentieri, là mi chiamo myageagain. Grazie mille per i consigli :D

      Elimina
    2. Ho appena scoperto che il film non centra nulla >_< sorry XD

      Elimina
  6. Tatami galaxy non lo conosco, ma il tizio di kaiba sicuramente si ispira a tezuka, quantomeno per lo stile. tra l'altro ha girato uno dei miei episodi preferiti di Adventure Time (s06e07 food chain).
    Di tenshi no tamago si trovano diverse versioni anche su YT ma per lo più pessime, ti allego il link della versione che ho io:
    http://extratorrent.to/torrents/8235198/Cornflower-Studio-天使のたまご-Angel-s-Egg-1985-BDRip-720P-X264-ACC.html
    se sei anche te su tumblr ti aggiungo e grazie a te per le ottime recensioni, mi hai aperto nuovi orizzonti, ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tatami Galaxy è una meraviglia, ne ho scritto un post a parte. Ho amato la serie in ogni suo particolare: colorata, rivoluzionaria e alla fine anche commovente. Con un bella morale.

      Food Chain è cibo per gli occhi. Ho rivisto quell'episodio parecchie volte.

      Dopo vado a curiosare il torrent che mi hai passato. Comunque grazie a te! :)

      Elimina
    2. Mentre cercavo tatami galaxy su YT ho trovato una buona versione di Tenshi no tamago (1080p sub iTA).
      Ti lascio anche questo link, ciao.
      https://www.youtube.com/watch?v=NfRG-1LPq_g&spfreload=10

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...